Scroll to top
en it

70 cl

Formato

30% Vol

30% Vol

Gradazione

Liquore di mirto di Sardegna

Liquore di mirto di Sardegna

Tipologia

Silvio Carta Mirto Ricetta Storica

Mirto Ricetta Storica

Aspetto

Color testa di moro intenso con riflessi violacei e luminosi.

Profumo

Al naso esprime molteplici profumi, oltre al mirto intenso si sentono altri aromi di macchia mediterranea, erbe aromatiche, alloro, salvia e prugne in confettura.

Sapore

All'assaggio tutti questi odori si mescolano in un abbraccio di mirto molto elegante e avvolgente che padroneggia la bocca, soggiogata dalle note vegetali, in un braccio di ferro dolce-amaro molto raffinato, che conduce verso un finale giustamente secco e ricco di ritorni mediterranei.

Curiosità

Un gioiello di Sardegna con radici profondissime, riconosciuto prodotto tradizionale dal 1998 con il decreto legge 173. Il Mirto era un prodotto di produzione casalinga già dall’Ottocento nell’isola: veniva realizzato dalla macerazione di bacche mature in una miscela di acquavite e acqua. Al termine del periodo di macerazione, per ingentilirlo, all'estratto si aggiungeva zucchero o miele.

La filosofia dell’azienda Silvio Carta è quella di produrre un Mirto di estrema qualità. La ricetta storica è semplice: ingredienti ottimi e nella giusta quantità, pazienza e tanta passione.

Il Mirto - Ricetta storica di Silvio Carta è un prodotto unico e travolgente. Il modo migliore per apprezzarlo è consumarlo ghiacciato, versato da bottiglie tenute in ghiacciaia.

Mirto Soure

Mirto Soure

50 ml mirto rosso, 20 ml succo di limone, 15 ml sciroppo di rosmarino, Garnish rametto rosmarino

Shake double strain.

Liquori Confezioni

Mirto Ricetta Storica

Liquore di mirto di Sardegna

Mirto Ricetta Storica è un viaggio nella storia di Sardegna. Ogni piccolo sorso è un passo tra i cespugli di macchia mediterranea, verso scogliere a picco sul mare, con sensazioni in bocca che mozzano il fiato.