Scroll to top
en it

Liqu di Silvio Carta tra i migliori liquori del mondo


editor - 15 Luglio 2022 - 0 comments

Una medaglia importantissima quella che si è aggiudicato il nostro speciale e amatissimo liquore Liqu, nero e unico come solo la liquirizia sa essere. Ci siamo infatti aggiudicati la Medaglia d’Oro al Concours Mondial de Bruxelles 2022 per la Spirit Selection, sezione del concorso in grande crescita per prestigio e importanza.

Spirits Selection by Concours Mondial de Bruxelles è un concorso internazionale itinerante durante il quale le bevande spiritose presentate dai produttori sono degustate e valutate da una giuria di esperti i cui degustatori lavorano indefessamente per individuare spiriti di ineccepibile qualità, indipendentemente dall’etichetta e dal prestigio della categoria.

L’evento quest’anno si è svolto dal 20 al 24 giugno in Guadalupa. Durante le degustazioni, sono stati attribuiti tre tipi di medaglie: Grand Oro, Oro e Argento. Francia (compresi i territori d’oltremare), Cina e Brasile sono stati i primi 3 Paesi per numero di medaglie, mentre per il numero di iscrizioni Brasile e Messico, seguiti dall’Italia, costituiscono il palmarès. La Guadalupa, paese ospitante, ha ottenuto 51 medaglie, collocandosi al secondo posto tra le regioni francesi che hanno vinto più medaglie in percentuale sui campioni presentati.

Tutti i premi, come negli anni precedenti, sono stati capaci di cogliere le tendenze e raccontarle al mondo. Tra queste, l’assoluta importanza e rinascita dei liquori all’italiana. Come Liqu.

Speziato, deciso, corvino e avvolgente. Liqu ha il fascino e la carica di una luna piena in una notte estiva. Ottenuto dall’infusione nell’alcool delle radici della liquirizia, coltivata con passione, è intrinseco di quei profumi che solo quest’isola può donare e che rende questo liquore unico, inimitabile e seducente. Simbolo, nella sua produzione, di quello che per Elio Carta significa produrre a km 0. La Liquirizia Silvio Carta è ottenuta dalla pianta coltivata nei terreni di proprietà dell’azienda che circondano la stessa, ricolma di quei profumi che solo quest’isola gli può donare.

Leggi anche